Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina web o cliccando qualunque altro suo elemento acconsentirai all'uso dei cookie. Se vuoi avere maggiori informazioni o sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca qui
Ho capito

Azione 1.1 - Interventi a sostegno della formazione professionale e alle azioni di sviluppo locale

Azione 1.1 - Interventi a sostegno della formazione professionale e alle azioni di sviluppo locale


 

ELEMENTI CONTENUTI
DESCRIZIONE INTERVENTO L’Azione prevede l’attivazione di percorsi formativi per migliorare le conoscenze di base e specifiche dei soggetti che operano nei principali settori economici (agricoltura, manifattura artigianale, servizi, con particolare riferimento a quelli legati al turismo) o che rappresentano gli interessi di tipo culturale, sociale, ambientale nel territorio LEADER (enti pubblici, associazioni e fondazioni culturali ed ambientali).
INTERVENTI AMMISSIBILI
  1. Corsi di formazione della durata da un min. di 20 ad un max. di 60 ore;
  2. Workshop di aggiornamento su tematiche specifiche correlate agli interventi previsti dalle Operazioni attivate con la Strategia (min. 4 max. 15 ore).
BENEFICIARI E DESTINATARI

Beneficiari: Enti di formazione e fornitori di trasferimento di conoscenze regolarmente accreditati e/o riconosciuti dalla PAT.

Destinatari degli interventi formativi:

  • SUB AZIONE A: imprenditori agricoli, loro coadiuvanti e partecipi familiari, dipendenti agricoli, persone fisiche private interessate ad attivare azioni di sviluppo rurale coerenti con la Strategia di SLTP nel settore agricolo;
  • SUB AZIONE B: imprenditori, lavoratori subordinati e assimilati, professionisti, persone fisiche interessate ad attivare azioni di sviluppo rurale coerenti con la Strategia di SLTP, nei settori della manifattura artigianale e dei servizi, con particolare riferimento al turismo;
  • SUB AZIONE C: amministratori pubblici, dipendenti della PA ed altri soggetti pubblici e privati che operano nella promozione della cultura e della valorizzazione ambientale interessati ad attivare azioni di sviluppo rurale coerenti con la Strategia di SLTP.
SPESE AMMISSIBILI
  • attività di progettazione, amministrazione, coordinamento e realizzazione delle iniziative;
  • attività di docenza e di tutoraggio;
  • noleggio di attrezzature e acquisto di materiale didattico a supporto delle iniziative;
  • acquisto di materiale di consumo per esercitazioni;
  • affitto e noleggio di aule e strutture didattiche;
  • spese per eventuali visite didattiche e/o viaggi studio di approfondimento (noleggio di mezzi di trasporto collettivo, vitto e alloggio) solamente per Progetti Formativi della tipologia “Corso di formazione”;
  • spese di pubblicizzazione delle iniziative formative.
IMPORTI ED ALIQUOTE DI SOSTEGNO Il contributo in conto capitale è stabilito nella percentuale massima del 100%.
Spesa max. ammissibile interventi “Corsi di formazione”: € 12.000.
Spesa max. ammissibile interventi “Workshop di aggiornamento”: € 3.000.
TOTALE SPESA PUBBLICA € 256.000,00

 

Come associarsi al GAL Trentino Orientale

Il GAL Trentino Orientale è un’Associazione che opera coinvolgendo gli attori chiave del territorio